PAIN

"Io non so quanto ci voglia ad arrivare in cielo dopo che tu sei morto.
Credo tanto, più di quanto ci immaginiamo.
Si perchè io sono morta dentro eppure sono ancora qui.
Mi sto consumando piano piano come l’azione che il mare ha su una roccia.
La consuma piano piano e poi la porta con sé nell’infinito e oltre.”


Tratto da : ” PAIN ” su wattpad.

fireworkgirl

Sono innamorata di te, e so che l’amore non è che un grido nel vuoto, e che l’oblio è inevitabile, e che siamo tutti dannati, e che verrà un giorno in cui tutti i nostri sforzi saranno ridotti in polvere, e so che il sole inghiottirà l’unica terra che avremmo mai, e sono innamorata di te.
John Green, colpa delle stelle